Setup Menus in Admin Panel

School.Dataninja.it

Perché fare comunicazione pubblica con i dati: vantaggi e opportunità

Parlare di dati e Pubblica Amministrazione significa confrontarsi con un’idea di cosa pubblica che mette al centro la trasparenza. Prima di continuare la lettura, è bene farsi un’idea della questione, soprattutto per quello che riguarda le fonti e le modalità di pubblicazione dei dati, partendo da qui.

Pensiero e rappresentazione

Sin dalle origini della nostra storia l’uomo elabora un pensiero e lo esprime attraverso una rappresentazione. Certo oggi le forme della rappresentazione sono più evolute, ma ci sono strumenti che permettono di visualizzare le informazioni in modo semplice, senza però banalizzarne il contenuto. Le infografiche, ad esempio, sono testi informativi semplici. Negli ultimi anni, grazie ai social, hanno conosciuto una diffusione larghissima e molte istituzioni si affidano ad esse per comunicare in modo più efficace.

Dati e comunicazione pubblica: quali usare, come e perché visualizzarli

La visualizzazione dei dati può essere utile sia per per la comunicazione rivolta ai cittadini attraverso i canali gestiti dall’Urp (newsletter, social) sia per quella rivolta ai media e gestita dall’Ufficio Stampa (materiale per conferenze e comunicati stampa). Fare comunicazione pubblica oggi vuol dire sapere intercettare i cittadini attraverso i social media, dove le infografiche possono diventare “virali”, e anche saper rispondere ai bisogni delle testate, soprattutto quelle on line. Provate a pensare ai dati che produce una Pubblica Amministrazione. Sono tantissimi e coprono i più diversi aspetti del vivere quotidiano. Riguardano l’economia, la demografia, la politica, il sociale. Alcuni hanno più rilevanza per i cittadini, altri invece interessano di più ai giornalisti. Fino a quando, però, quei dati non saranno valorizzati, non potremo dire di aver comunicato bene. 

Cos’è l’infografica

È una forma di comunicazione che combina testo e immagini, o meglio la rappresentazione visuale di informazioni che unisce elementi grafici e testo. Oggi per realizzarla non occorre essere esperti di grafica, perché esistono strumenti facili e gratuiti disponibili in rete. I principali li abbiamo segnalati qui.  Nelle infografiche possiamo trovare tabelle, diagrammi di flusso, grafici, istogrammi, testi brevi, statistiche.

Vantaggi e opportunità

Riassumendo, quindi, i vantaggi del fare comunicazione pubblica con i dati sono:

  • trasparenza
  • facilità nel veicolare le informazioni
  • semplicità nel comunicare con i target di riferimento
  • efficacia

Mentre le opportunità sono:

  • raggiungere nuovi pubblici di riferimento
  • dare un segno tangibile delle politiche di trasparenza
  • aprirsi a nuove modalità di comunicazione
Letture: 242